This website translation is under construction, for the full website please visit the English version.

Discorso sull’Amore

La traduzione di Thich Nhat Hanh del Discorso sull’amore si basa sul Metta Sutta, Sutta Nipata 1.857. È tratta da Thich Nhat Hanh, Il canto del cuore, Associazione Essere Pace, Roma 2008.

Viene recitata regolarmente nei centri di pratica di Plum Village in tutto il mondo in occasione delle sessioni quotidiane di meditazione e canto.


Discorso sull’Amore

Coloro che vogliono ottenere la pace dovranno praticare l’integrità, l’umiltà e la capacità di esprimersi con parole amorevoli. Sapranno condurre una vita semplice e felice, in piena calma, senza essere avidi e senza lasciarsi trascinare dalle passioni dei più; e non commetteranno atti che sarebbero disapprovati dai saggi.

(Quanto segue è oggetto della loro meditazione:)
“Che tutti siano felici e in salute, con il cuore colmo di gioia. Che tutti gli esseri vivano sicuri e in pace – che siano fragili o forti, alti o bassi, grandi o piccoli, visibili o invisibili, vicini o lontani, già nati o ancora non nati. Che dimorino tutti nella perfetta tranquillità.
Non si permetta a nessuno di fare del male ad altri. Non si permetta a nessuno di mettere in pericolo la vita degli altri. Che nessuno, accecato dall’ira o da desideri insani, auguri del male ad altri.
Proprio come una madre ama e protegge il suo unico figlio, anche a rischio della propria vita, coltiviamo l’amore senza limiti da offrire a tutti gli esseri viventi nell’intero cosmo. 
Che il nostro immenso amore pervada l’universo intero, in alto, in basso e in ogni direzione. Il nostro amore non conoscerà ostacoli; il nostro cuore sarà del tutto libero da rancori e ostilità. Sia in piedi che in cammino, sia seduti che distesi purché svegli, manterremo salda nel cuore la consapevolezza dell’amore. Questa è la più nobile maniera di vivere.
Liberi da visioni erronee, avidità e desideri dei sensi, vivendo nella bellezza e realizzando la Perfetta Comprensione, coloro che praticano l’amore senza limiti per certo trascenderanno nascita e morte”.

Etena sacca vajjena sotthi te hotu sabbada.*

Metta Sutta, Sutta Nipata 1.8

*[In forza di questa parola veritiera, possa tu stare sempre bene.]

Contribuisci a questa conversazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Sharings
Inline Feedbacks
View all comments
Nascondi Trascrizione

What is Mindfulness

Thich Nhat Hanh January 15, 2020

00:00 / 00:00
Mostra Nascondi Trascrizione Chiudi